Qualiano, ancora interventi di pulizia straordinaria

Qualiano, ancora interventi di pulizia straordinaria

Rimozione di rifiuti ed ingombranti nella strada della Torre piezometrica. Il sindaco De Luca: “Sembra impossibile, ma nonostante tutti gli appelli e l’impegno possibile, c’è ancora chi abbandona incivilmente i rifiuti”

 

Da Torre del Greco a Qualiano, nella strada che costeggia la Torre piezometrica alias “il serbatoio” ubicato nei pressi della Circumvallazione Esterna alle spalle di una nota concessionaria, a due passi dalla rotonda dell’ipermercato. E’ questa la strada che hanno fatto alcune carte di un’agenzia, che ha sede a Torre del Greco e che sono state rinvenute dagli operai al lavoro questa mattina. Nella stradina si sta portando a termine l’ennesimo intervento di pulizia straordinaria, già avvenuto in tante stradine di periferia poco frequentate e luogo ideale, per  quegli irriducibili incivili, che vi abbandonano di tutto. Gli addetti della Multiservizi, facendo un lavoro di intelligence, hanno anche recuperato gli indizi di carte ed altro, per risalire a chi ha abbandonato i rifiuti al bordo della strada. Questi signori o queste attività, a breve riceveranno una inaspettata sanzione, per illecito sversamento, che ammonta  più o meno  a circa seicento euro e forse malediranno il momento in cui hanno mollato il sacchetto. 

Sembra impossibile, ma nonostante tutti gli appelli e l’impegno che ci stiamo mettendo nel controllo del territorio, c’è ancora chi abbandona incivilmente i rifiuti e pensa di rimanere impunito. Oramai il registro è cambiato, anche la legge è dalla nostra e non è concepibile che Qualiano venga considerata come una pattumiera! Se ne accorgeranno ben presto i signori che protagonisti del  sacchetto selvaggio”.  Il sindaco De Luca con amarezza e dispiacere commenta l’ulteriore intervento, che sta avvenendo sul territorio qualianese grazie alla condivisione dello stesso progetto di decoro urbano, sposato dalla Multiservizi e dal suo amministratore Nicola Sgariglia. Una volta effettuate le pulizie straordinarie, poi le strade vengono monitorate continuamente dagli addetti, proprio per scongiurare abbandoni selvaggi, che hanno una percentuale di costo molto pesante sulla comunità qualianese.