Marano, pronti nuovi lavori sulla rete idrica

Marano, pronti nuovi lavori sulla rete idrica

Nuovi lavori stanno interessando la rete idrica di una parte della città. Dopo anni di inerzia l’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Angelo Liccardo ha dato indirizzo all’Ufficio Tecnico Comunale per effettuare ad un’attenta ricognizione sul sistema idrico cittadino. 

Le prime soluzioni adottate porteranno benefici ai residenti di Via Cesina e Via Caracciolo. 

I disagi lamentati dai residenti dei Parchi “Azzurro” e “Umberto”, in particolar modo nel weekend quando si registra un consumo maggiore di acqua, sono dovuti in primo luogo all’insufficienza di tubazioni che risultano sottodimensionate in considerazione del numero degli abitanti e del fabbisogno della popolazione. 

“Per risolvere la questione l’Ufficio Tecnico Comunale ha avviato la sostituzione totale di una vecchia condotta in via Cesina- spiega Gianni Napoli dell’Ufficio Tecnico – i lavori proseguiranno in Via Caracciolo con il raddoppio della condotta esistente, in modo da garantire una portata maggiore ai residenti dei grandi complessi residenziali presenti in zona e che lamentano la mancanza d’acqua nel fine settimana”. 

“Un’ottima soluzione – commenta il Sindaco Angelo Liccardo – grazie al lavoro di indagine e progettazione dell’Ufficio Tecnico Comunale sarà possibile migliorare il servizio idrico cittadino. I residenti purtroppo hanno dovuto subire vent’anni di disagi, ma grazie al lavoro di questa amministrazione potranno finalmente vedere la risoluzione del problema “.