Piazza Gramsci, ancora abbandonata e sempre più sporca e buia

Piazza Gramsci, ancora abbandonata e sempre più sporca e buia

Piazza Gramsci resta li, immobile, recintata, abbandonata, sporca, buia, triste sotto gli occhi inermi dei residenti. A nulla sono serviti appelli, fiaccolate e movimenti cittadini per veder finalmente viva la piazza di tutti i giuglianesi. L’area resta ancora interdetta per lavori in corso. Nonostante l’opera di ristrutturazione sia finita ormai da mesi, non si comprendono i motivi per cui il cuore della città di Giugliano resta dimenticato. I residenti del centro storico e non solo, non ne possono più di veder quel pezzo di città in questo stato. La zona, che una volta era il perno principale del passeggio giuglianese, viene evitato dai giuglianesi stessi, perché luogo buio e pericoloso, ormai relegato ad un cantiere inaccessibile insomma, una zona off limits. Pare manchino i collaudi per inaugurare la piazza, ma questi sembrerebbero non arrivare. Motivazioni burocratiche, quindi, questioni di firme e concessioni, che ancora tardano ad arrivare. Nessuno dal comune che dia una spiegazione, un motivo certo per cui giustificare tale incuria. Così, la riapertura sembra essere ancora così lontana e  nessuno sa perché.

 

Ricettacolo di rifiuti all’incrocio con Via Roma

Intanto con i primi giorni di pioggia, la nuovissima e modernissima Piazza Gramsci si presentava allagata all’interno delle transenne. La sporcizia accumulata nel corso dei mesi, fluiva assieme all’acqua in un fiumiciattolo che attraversava la piazza per poi appantanarsi in alcuni punti.  Per di più, il tratto compreso tra l’incrocio con Via Roma, è diventato un vero e proprio bidone della spazzatura a cielo aperto: sacchetti depositati sul ciglio della strada appoggiati alle transenne che delimitano l’area. Questo, nonostante le nuove disposizioni della raccolta porta a porta. Insomma è proprio quello che ci si aspettava quando, ormai un anno fa, ebbero inizio i lavori di restyling.

 

Prossima manifestazione del comitato dei cittadini del centro storico 

Il comitato dei cittadini del centro storico, a breve si riunirà per organizzare una nuova mobilitazione per chiedere a gran voce che venga restituita loro e a tutta la città, Piazza Gramsci.