Ambulanziere salvò la vita a una bimba rom, la piccola è deceduta al Santobono

E’ deceduta dopo sei giorni di agonia al Santobono. Si tratta della piccola Rosa, bimba di due anni che fu salvata mercoledì scorso da un giovane ambulanziere. La piccola Rosa di appena due anni, infatti, era cianotica e priva di sensi.

Il padre disperato bloccò l’automezzo di soccorso che stava tornando in sede e quindi non in servizio.

L’autista non ci pensò su due volte e trasportò la piccola all’ospedale San Giuliano di Giugliano.

Qualche ora fa la notizia del decesso. Sul caso indagano gli agenti del Commissariato di Giugliano, diretti dal primo dirigente Pasquale Trocino: la piccola sarebbe stata vittima di una scossa elettrica vicino al rubinetto dell’acqua.

La famiglia di rom vive nei moduli abitativi messi a disposizione dal comune.

L’area dell’incidente è stato sequestrato e la Procura ha aperto un fascicolo per far chiarezza sul dramma.

 

http://www.teleclubitalia.it/bimba-di-due-anni-cianotica-il-padre-blocca-lambulanza-e-lautista-la-fa-salire-a-bordo-e-le-salva-la-vita-video/1214463/