Forza Italia converge su Guarino: è lui il candidato sindaco. Nel Pd chiesta commissione di garanzia

Forza Italia converge su Guarino: è lui il candidato sindaco. Nel Pd chiesta commissione di garanzia

E’ Luigi Guarino il candidato sindaco di Forza Italia. Il partito di Berlusconi converge sull’ex presidente del consiglio che era già in corsa con le sue liste civiche. Ieri sera dopo una lunga riunione con il coordinatore provinciale del partito Antonio Pentangelo a cui era presente anche lo stesso Guarino si è deciso di puntare su di lui, scelta che permetterà di evitare, almeno a una parte del centrodestra, di presentarsi diviso.

GUARINO – Guarino non ha mai pensato di fare un passo indietro, la sua corsa per la poltrona di primo cittadino l’aveva annunciata già mesi fa, e questo evidentemente ha spinto anche Forza Italia ad aggregarsi. C’è però nelle prossime ore da sciogliere il nodo Fratelli d’Italia che ha sempre dichiarato che il loro candidato sindaco non avrebbe potuto essere un ex consigliere comunale.

PENTANGELO – Pentangelo ha dichiarato che la scelta è stata il frutto, «di un intenso confronto, particolarmente responsabile e costruttivo, tra le componenti del partito che ha dimostrato un’ottima capacità politica di sintesi politica che fa ben sperare».

COMMISSIONE DI GARANZIA – Intanto ancora malumori nel Pd. Questa mattina il commissario Russo ha nominato una commissione elettorale composta da Tecla Magliacano, Pasquale Parisi, Francesco Tagliatatela, Giacomo Gerlini, Giovanni De Vivo, Lina De Rosa, Vincenzo Mauriello per la composizione delle liste. Ma la maggioranza del partito, contraria all’imposizione del nome di D’alterio senza la condivisone con il circolo, adesso chiede l’intervento di una commissione di garanzia “che possa ascoltare le ragioni di tutti e con l’ausilio di tutti addivenire a una soluzione unitaria per l’individuazione del candidato sindaco e della coalizione elettorale”. Insomma questa parte del partito democratico,  Antonio Poziello, vorrebbe puntare su un nome di alto profilo scelto dall’intero circolo. Soluzione questa gradita anche ad Antonio Poziello.

Intanto, dopo il rinvio, per lunedì è prevista la conferenza stampa di presentazione di Emanuele D’alterio. A meno che in 48 ore non ci sarà il ribaltone.