Dopo 22 anni a Giugliano c’è una candidata sindaco donna: si tratta di Anna Russo

Dopo 22 anni a Giugliano c’è una candidata sindaco donna: si tratta di Anna Russo

Nello scacchiere elettorale si aggiunge un nuovo candidato sindaco. Stavolta si tratta di una donna: Anna Russo. La giovane è infatti il candidato sindaco della lista civica “CambiaMenti”. Nessun rumors: è ufficiale.

L’ultima candidata sindaco donna a Giugliano risale al 1993 e fu Franca Iride con il Movimento Democratico. La 28enne, presidente dell’associazione culturale Ibris, sarà dunque il volto di una civica che fanno sapere essere quasi al completo e composta da giovani e professionisti.

Una parte dell’area popolare ha deciso dunque di correre da sola alle amministrative del prossimo 31 maggio, abbandonando anche il simbolo dell’Udc, partito da cui proviene Russo. Nessun apparentamento né con il centrosinistra né con il centrodestra. Dopo l’ufficialità della candidatura bisognerà vedere se altre realtà decideranno di apparentarsi o meno.

Oggi pomeriggio è prevista la presentazione del candidato sindaco di Alternativa Libera, che hanno annunciato essere una donna. C’è dunque da capire se i fuoriusciti grillini decideranno di sostenere la discesa in campo di Russo.

Resta dunque adesso da vedere se gli altri papabili di cui si vociferava cosa faranno, da Vittorio Sepe ad Antonio Pennacchio. Quest’ultimo infatti sarebbe in standby dopo il caso Poziello.