Progetto di alfabetizzazione per i minori Rom

Progetto di alfabetizzazione per i minori Rom

Il 4 novembre 2013 sono state avviate le attività per l’individuazione, l’inclusione scolastica e l’alfabetizzazione dei minori di etnia Rom, presenti nel territorio comunale, iniziative facenti parte del più ampio progetto Eroma a cui l’amministrazione comunale ha inteso dare il proprio contributo in termini di approvazione e parziale finanziamento. Il progetto Eroma è rivolto in particolare ai minori, dai sei agli undici anni, presenti nell’area di sosta temporanea di Masseria del Pozzo e vereà realizzato dall’associazione “gruppo volontariato Vincenziano della Campania” con la supervisione del settore Servizi del cittadino. Le attività di alfabetizzazione, rivolte a 90 minori del suddetto insediamento, verranno realizzate all’interno di una struttura individuata dall’associazione Gruppo Vincenziani a Giugliano. L’obiettivo è quello di permettere a questi minori che non sono scolarizzati di poter frequentare il prossimo anno scolastico regolarmente le lezioni presso le scuole del territorio. In occasione della Giornata mondiale dell’infanzia e dell’adolescenza, la presidente dellìUnicef territoriale di riferimento, Ciacci Margherita ha fatto visita alla sede a testimonianza che anche l’Unicef metterà a disposizione le proprie risorse a supporto delle attività che si svolgeranno in termini di materia di facile consumo e supporto didattici ricreativi. Si precisa che nel progetto  è direttamente interessato l’Autorità dei diritti per l’infanzia.