Colpo in gioielleria: banditi armati di fucile. 10 mila euro il bottino. Ritrovata l’auto della rapina. Video

Colpo in gioielleria: banditi armati di fucile. 10 mila euro il bottino. Ritrovata l’auto della rapina. Video

E’ stata ritrovata l’auto con la quale i banditi hanno effettuato la rapina. Era parcheggiata nei pressi dello stadio comunale.

 

11.32 In quattro a bordo di una vettura fanno irruzione in una gioielleria di corso Europa. Sono feroci ed sono armati di un fucile a pompa. Nel negozio le commesse non protette da porte blindate si trovano dinanzi i banditi. Le minacce poi un colpo con il calcio del fucile in una vetrina che viene sfondata. Scoppia il panico e le ragazze urlano.

 

I malviventi riescono a racimolare tutto quello che possono e fuggono via lasciando tutti di stucco. Scenario della rapina il pieno centro di Marano a poco passi dal luogo dove fu ucciso qualche giorno fa un pregiudicato della zona. Qualche testimone  ha anche parlato di spari e far west ma sul posto non c’erano tracce di colpi esplosi ma solo di una vetrina sfondata. Forse sarà stato sparato qualche colpo ma sul posto non sono state rinvenute cartucce.