Doppio incidente sull’asse mediano. Dopo l’auto ribaltata, scontro tra una moto ed una vettura

Doppio incidente sull’asse mediano. Dopo l’auto ribaltata, scontro tra una moto ed una vettura

Un altro scontro lungo l’asse viario. Stavolta coinvolti un motorino ed una macchina. Sul posto un’autoambulanza e le forze dell’ordine. Un uomo è riverso al suolo, sarebbe ferito.

 

11.19 Le tagliano la strada e le si ribalta con la sua autovettura. Pauroso incidente questa mattina lungo l’asse mediano presso l’uscita Giugliano – Parete. Una delle strade più pericolose della zona diventa scenario di un nuovo incidente. Per fortuna nulla di grave per la 27enne che era a bordo della 600. Per lei solo tanto spavento e qualche contusione. Nei primi minuti si è pensato al peggio ma per fortuna la ragazza è uscita quasi illesa dall’autovettura.

 

Nessuna traccia invece dell’auto che ha provocato l’incidente.

 

L’asse mediano conferma essere una delle strade più pericolose. Solo di qualche settimana fa l’incidente che vide coinvolta Francesca Cerullo. La ragazza si stava recando a lavoro e una distrazione o il manto stradale scivoloso ha provocato il ribaltamento dell’auto e la sua morte. Purtroppo l’asse mediano è da sempre scenario di tragedie. La segnaletica stradale c’è ma pare ancora non essere sufficiente. C’è sempre qualcuno che supera i limiti di velocità mettendo a rischio la sua vita e quella degli altri.