Benitez e il rinnovo, spunta una clausola-Liverpool, ma potrebbe essere De Laurentiis a non volerlo

Benitez e il rinnovo, spunta una clausola-Liverpool, ma potrebbe essere De Laurentiis a non volerlo

E’ primo aprile, è il mese in cui Rafa Benitez aveva promesso delucidazioni sul suo futuro ed intanto ieri De Laurentiis ha incontrato il tecnico per formulare una proposta di rinnovo di contratto. Benitez vuole aspettare, come d’altronde anche De Laurentiis, ma per ragioni differenti.

L’offerta del presidente è molto buona, un triennale pesante dal punto di vista economico, che prevede addirittura viaggi privati da e per Liverpool, per far sì che Don Rafè incontri la sua famiglia, ma Benitez tituba, un po’ perché vuole vedere come si muoveranno le grandi d’Europa, Manchester City e PSG in primis, un po’ perché a lui non sta bene la durata del contratto: il suo desiderio sarebbe quello di firmare un contratto annuale, con un’opzione per il rinnovo, e soprattutto la garanzia di una squadra da scudetto visto che le strutture non sono arrivate come invece il presidente gli aveva promesso all’inizio del suo ciclo.

De Laurentiis, dal canto suo, non sarebbe pienamente soddisfatto dell’ex tecnico del Valencia e potrebbe essere lui stesso a non volere Rafael Benitez in caso di mancata qualificazione in Champions League.

La stagione volge al termine, gli impegni sono tanti, ma il futuro della Società Sportiva Calcio Napoli è sempre incerto.