Stop al maneggio “il cavaliere”, era tutto abusivo. L’operazione eseguita grazie al satellite

Scoperto e sequestrato un maneggio totalmente abusivo. Sigilli a 17 cavalli, ad uno stabile adibito a casa ed ufficio di circa 155 mq con all’esterno un area pavimentata per circa 225 mq oltre ad una stalla divisa in 17 box su una superficie di circa 270 mq contornata da svariate tettoie.

Nel mirino dei Vigili Urbani e dei militari della Finanza della Compagnia di Pozzuoli è finito il maneggio “Il Cavaliere” di via Carrafiello.

Il tutto è stato scoperto grazie ai rilievi satellitari attivi da ormai 5 anni sul territorio. Denunciate tre persone di Qualiano in qualità di proprietari del suolo e un uomo di Calvizzano in qualità di committente delle opere abusive nonché gestore del maneggio. Le persone denunciate dovranno ora rispondere sia di reati ambientali che edilizi e agli stessi sono state comminate multe per oltre 6 mila euro. Scoperto anche un operaio in nero.

I cavalli, tutti in buone condizioni dopo il sopralluogo dei veterinari dell’Asl, resteranno nei loro box ed è stato concesso l’accesso nella struttura ad alcuni operai e agli stessi veterinari per la cura degli animali.