Madonna della Pace e elezioni amministrative, probabile slittamento dell’ottava dei festeggiamenti in onore di Maria

Madonna della Pace e elezioni amministrative, probabile slittamento dell’ottava dei festeggiamenti in onore di Maria

Dilemma in vista delle elezioni a Giugliano. A Maggio ci dovrebbero esse le amministrative, salvo slittino nella prima settimana di giugno. Se si dovesse votare, come è probabile che sia, il 31 Maggio, la tornata elettorale coinciderebbe con i festeggiamenti in onore alla Madonna della Pace. La celebrazione mariana è molto sentita dal popolo giuglianese che segue tutti gli eventi religiosi e pagani con grande affezione. Un momento, quindi, molto importante, come importante è la tornata elettorale. Dopo due anni di commissariamento si torna alle urne e la popolazione non aspetta altro. Ma allo stesso tempo, La Madonna dovrebbe, proprio in quel giorno, sfilare per le vie della città.

E dunque come si farà? La congrega ha supposto di spostare l’ottava dei festeggiamenti prevista per il 31 Maggio al giorno prima, cioè al 30. In questo modo si eviterebbero disagi e caos per le strade tra le bianco vestite e gli elettori.  Al momento, però, non vi é ufficialità, ma sono supposizioni e rumors. Di certo è che saranno sicuramente giorni, quelli tra la fine di Maggio e l’inizio di Giugno, molto intensi ed importanti per la popolazione giuglianese. Da un lato la fede e la tradizione, dall’altro il futuro della città.