Qualiano, recintate le aree sotto ai cavalcavia dell’asse mediano

Qualiano, recintate le aree sotto ai cavalcavia dell’asse mediano

Paletti e rete di recinzione alta due metri per scoraggiare chiunque a sversare nuovamente sotto ai viadotti dell’Asse Mediano. Arriva la comunicazione da parte della Regione Campania, che, dopo la pulizia dei cavalcavia diventati ricettacolo di rifiuti di ogni specie, corre ai ripari apponendo anche la rete ed i paletti per recintare le aree che si trovano nel territorio di Qualiano.

A lungo andare si ottengono sempre i risultati quando si è nel giusto e  si tutela il territorio che si amministra. E’ questo il nostro unico scopo, al di là di chi critica sterilmente, i fatti sono sotto gli occhi di tutti”, il sindaco Ludovico De Luca commenta l’ulteriore iniziativa,  prodotta dall’ordinanza a sua firma del 18/7/2014, con la quale si intimava alla Regione Campania di rimuovere rifiuti ed ingombranti che si erano accumulati nelle aree demaniali di proprietà della Regione, ma che si trovavano nel territorio di Qualiano e delle quali l’Ente non si poteva fare carico a spese della propria comunità. La pulizia è avvenuta ad opera della SpA,”SMA Campania – buon ambiente”  verso al metà di Gennaio 2015, poi il successivo monitoraggio del Comune di Qualiano e della Multiservizi,  ha garantito il controllo affinché non si sversasse neppure una busta.

Ora, in attesa di un piano di riqualificazione delle arree demaniali regionali, la stessa Regione, prova a mettere in sicurezza gli spazi nel territorio di Qualiano e nella settimana dopo Pasqua, effettuerà l’intervento di messa in sicurezza degli spazi sotto ai cavalcavia nel tratto di Circumvallazione esterna ricadenti nel territorio comunale.

 

Comunicato Stampa