Don Raffaele al pranzo con i detenuti e il Pontefice. “Ho avuto l’onore di parlare con Papa Francesco”

Don Raffaele al pranzo con i detenuti e il Pontefice. “Ho avuto l’onore di parlare con Papa Francesco”

Ha accompagnato dodici detenuti del carcere di Secondigliano per un pranzo speciale: quello con Papa Francesco. Don Raffaele Grimaldi, cappellano del centro penitenziario e parroco della chiesa di san Nicola, ha avuto l’onore di partecipare al pranzo con il Pontefice tenutosi lo scorso sabato al carcere di Poggioreale. Una mensa per 120 detenuti che hanno preparato le pietanze per Bergoglio. Il santo padre ha voluto pranzare tavolo con 12 carcerati. Don Raffaele ha avuto poi l’onore di parlare per qualche minuto con il Papa.