La Fortitudo sbanca Melito e continua la marcia verso le prime posizioni della classifica

La Fortitudo sbanca Melito e continua la marcia verso le prime posizioni della classifica

S.Antimo vince ancora e lo fa soffrendo sul difficile campo della Virtus Melito, dove erano già cadute Capua e San Vitaliano, compagini in corsa per le prime posizioni della classifica. Al termine di una gara brutta e spigolosa i gialloblu, forti del 42-35 finale, portano a casa due punti preziosissimi.
Avvio stentato per entrambi i quintetti in campo. Lo 0-0 regna sovrano nei primi minuti di gioco poi S.Antimo si sblocca ed inizia a carburare in attacco chiudendo il primo periodo sul 13-6.
Nel secondo quarto i ragazzi di coach Ponticiello si rendono protagonisti di una prova inguardabile. La Fortitudo inspiegabilmente smette di giocare e Melito ne approfitta per riportarsi sotto e ricucire le distanze. Alla sirena di metà gara S.Antimo è ancora avanti sul 19-17.
Al’inizio del terzo periodo i gialloblu faticano a destarsi dal letargo e i padroni di casa piazzano un parziale di 5-0 con cui passano in vantaggio per la prima ed unica volta dell’intera partita. Ma la Fortitudo finalmente si scuote e nel giro di pochi secondi sfodera la reazione di orgoglio con cui immediatamente riprende il controllo della gara e del risultato. Al 30’ i gialloblu conducono 30-24.
Negli ultimi 10’ di gioco Melito, spinta dal pubblico amico, le prova tutte pur di rifarsi sotto nel punteggio. S.Antimo, seppur poco lucida, amministra l’esiguo vantaggio fino alla sirena finale portando così a casa una vittoria preziosissima.
Mercoledì si ritornerà nuovamente in campo. La Fortitudo ospiterà arriverà l’agguerrita Libera San Vitaliano, in un match che metterà a confronto due delle squadre che, fino a questo momento, hanno dimostrato di essere tra le più forti del campionato.
Virtus Melito – Pol. Fortitudo Sant’Antimo 35 – 42 (6-13; 11-6; 7-11; 11-12)

Virtus Melito: Ferrara F. 4, Auletta 3, Sibilio ne, Bologna 2, Ferrara P. 2, Reale (Cap.) 7, Piscopo 6, Falzarano 4, Armini 5, Ovaleo Pandolfo 0, De Rosa 2, all. D’Antonio

Pol. Fortitudo Sant’Antimo: Cesaro (Cap.) 8, Leccia 6, Verde 0, Pedata 0, Errico 8, Lettiero 5, Di Donato 2, Russo 13, Ferraro 0, Puca 0, Correggia ne, all. Ponticiello