A Giugliano si sversa illegalmente, a bruciare i rifiuti in via Mattia Coppola ci pensano i ragazzini. VIDEO

A Giugliano si sversa illegalmente, a bruciare i rifiuti in via Mattia Coppola ci pensano i ragazzini. VIDEO

In via Mattia Coppola, proprio all’angolo con vico Pinto, si versano rifiuti illegalmente. Ma ci sono dei ragazzini, invece, che hanno pensato bene di dare alle fiamme il cumulo maleodorante. Ci troviamo nei pressi dello stabile che circa un anno fa fu sgomberato e che ad oggi è sempre abitato. Ci sono famiglie ed extracomunitari che vivono all’interno nonostante il pericolo di crollo che ha spezzato in due la strada.

Poi, i soliti incivili che percorrono l’arteria del centro storico meglio nota come Vico ‘Miciano’, abbandonano i sacchetti di pattume. Come anche un netturbino che ha ‘scaricat0’ la busta sul cumulo.

E se a Giugliano è partito lo slogan ‘Io differenzio’, c’è chi invece non lo fa, anzi sta effettuando le prove generali del termovalorizzatore fai da te.

E intanto, gli agenti del Commissariato di polizia di Giugliano, hanno deferito tre rom mentre svernavano illegalmente dei rifiuti nella zona della fascia costiera. Sotto chiave anche le auto su cui avevano trasportato i rifiuti.