Macabro scherzo a Villaricca: manifesti mortuari per un uomo ancora vivo

Macabro scherzo a Villaricca: manifesti mortuari per un uomo ancora vivo

Un macabro scherzo per qualcuno che è ancora in vita. Non si parla d’altro a Villaricca. A suscitare ilarità ma anche un po’ di sdegno, un manifesto apparso lungo le vie cittadine.

Sil murale il compiacimento per la morte di un uomo Giovanni D’Angelo, 35 anni, detto 23.

Si legge: “Serenamente si è spenta all’età di 35 anni il signor Giovanni D’Angelo, detto 23. Ne danno la liete notizia tutta Villaricca. Assafà o’ patatern”. La processione si muoverà nelle strate di Villaricca tra cori balli e fuochi e un ricco buffet. Il tutto avverrà il giorno 12.3.15″.

Tralasciando gli errori grammaticali “spenta” “liete notizia” “strate”, il che fa presupporre che probabilmente non sia stato scritto da nessuna agenzia di pompe funebri, il manifesto dà una notizia falsa. L’uomo infatti sarebbe vivo e vegeto.

Chissà come avrà accolto la notizia della sua morte.