Dove vedere Napoli-Lipsia: streaming gratis, diretta tv

Dove vedere Napoli-Lipsia: streaming gratis, diretta tv

Il Napoli sfida il Lipsia in Europa League. Dove vederla in streaming e in diretta live in tv

Il Napoli è chiamato alla sfida in Europa League contro la squadra tedesca del Lipsia dopo l’eliminazione dalla Champions League. La squadra di Sarri è costretta al turnover e non può perdere di vista l’obiettivo primario: lo scudetto. Ma dove vedere il match?

In streaming

Purtroppo Napoli-Lipsia non sarà trasmessa in chiaro su Canale 8. Ad acquisirne i diritti in esclusiva per la messa in onda è Sky Sport. Gli abbonati alla pay tv di Murdoch potranno seguire gli azzurri in questa partita d’andata d’Europa League su Sky Go in streaming gratis. Basta inserire le proprie credenziali e accedere ai servizi messi a disposizione per gli iscritti. In alternativa, per chi non avesse un abbonamento, potrà affidarsi a Now Tv, la piattaforma che consente di pagare un singolo evento sportivo a prezzi piuttosto contenuti.

L’altra alternativa per vedere in streaming Napoli-Lipsia è nuotare nel mare magnum del web. Tra link e siti fuorilegge, si può tentare la strada di Facebook: basta digitare nella barra di ricerca “Napoli Lipsia live” e tra i risultati visualizzabili ci saranno alcuni video trasmessi in diretta, tra i quali potrebbe esserci la partita. Stesso discorso se si fa una ricerca su YouTube. Vale però la pena precisare che soluzioni del genere sono da considerare fuorilegge e chi diffonde immagini di dirette non autorizzate dell’Europa League è perseguibile penalmente per violazione di copyright.

In tv

Molto più semplice vedere il match in televisione. Anche se Napoli-Lipsia non è visibile su Tv8, gli abbonati Sky potranno vederla a partire dalle 21 su Sky Sport 1 e Sky Calcio 1. Altra soluzione, per chi dispone di una buona parabola, è captare i segnali di qualche emittente straniera che trasmetta in chiaro l’evento di Europa League.

Probabili formazioni

Parola d’ordine nel Napoli: turnover. Mertens e Machach sono squalificati, Chiriches è out e Albiol non verrà rischiato. Si va verso 6 cambi rispetto alla formazione base, 5 in realtà rispetto all’ultima gara contro la Lazio per la conferma di Tonelli in coppia con Koulibaly, Maggio a destra e Hysaj a sinistra, davanti a Reina che tiene ad allungare i propri record di presenze europee. Il centrocampo del futuro con Rog, Diawara e Zielinski (Hamsik non è ancora al meglio) ed in attacco quindi d’obbligo Callejon falso nove e Insigne a sinistra con la grande chance per Ounas a destra. Probabile convocazione per il giovane Gaetano della primavera per completare la panchina.

  • Napoli (4-3-3) Reina; Maggio, Tonelli, Koulibaly, Hysaj; Rog, Diawara, Zielinski; Ounas, Callejon, Insigne
  • Lipsia (4-4-2) Gulacsi; Laimer, Orban, Upamecano, Klostermann; Sabitzer, Kampl, Demme, Keita; Poulsen, Werner