Napoli, due stese a distanza di mezz’ora. Tragedia sfiorata: colpi contro tubo del gas

Napoli, due stese a distanza di mezz’ora. Tragedia sfiorata: colpi contro tubo del gas

NAPOLI. Ritorna l’incubo stese a Napoli. Due episodi si sono verificati nella notte. Diversi colpi d’arma da fuoco sono stati esplosi tra San Giovanni a Teduccio e a ridosso di via Toledo. Come riporta il Mattino, le stese non sono avvenute contemporaneamente ma a distanza di circa mezz’ora l’una dall’altra.

La prima nel quartiere San Giovanni a Teduccio, precisamente in via Ravello. I colpi hanno distrutto la finestra della veranda di un appartamento. Non dovrebbero esserci feriti.

Il secondo blitz di fuoco è avvenuto ai Gradini San Liborio, nel centro cittadino a ridosso di via Toledo, i colpi esplosi hanno rotto un tubo del gas che ha sfiammato, incendiando un appartamento al primo piano di una palazzina.