“Marzo Donna”, recital a Palazzo Palumbo organizzato da Spazio Aspasia

“Marzo Donna”, recital a Palazzo Palumbo organizzato da Spazio Aspasia

In occasione della giornata internazionale della donna l’associazione di donne Spazio Aspasia, come ogni anno, organizza una serie di iniziative per celebrare la donna e combattere contro la violenza di genere. La rassegna “Marzo Donna” è partita con la presentazione della scultura ad opera dell’artista giuglianese Pino Faiello. All’interno della statua vi era una teca in vetro dove sono stati inseriti pennelli da trucco, pennelli spesso utilizzati per coprire i lividi delle violenze. Un grande segnale e valore simbolico. La rassegna è proseguita con un recitale presso il salone delle feste di Palazzo Palumbo in cui l’attrice Teresa Barretta, la cantante Rosy Pugliese e i Mastro Masiello Mandolino hanno allietato il pubblico, di donne e non solo, con uno spettacolo interamente dedicato al sesso femminile.

Una celebrazione, quella di quest’anno molto sentita, poiché ricade nel ventennale dell’associazione. Spazio Aspasia, per l’occasione, ha redatto degli opuscoli informativi che sono stati distribuiti alla cittadinanza, questa mattina a piazza Municipio.

La donna celebrata e non festeggiata. Una donna che combatte ancora per i suoi diritti, una donna che si difende dalle violenze, ma una donna forte e sicura di sestessa e capace di conquistare il mondo.