Napoli, scoperta a Pianura officina per smontaggio auto rubate: arrestato 53enne

Napoli, scoperta a Pianura officina per smontaggio auto rubate: arrestato 53enne

Napoli. La Polizia scopre nel quartiere Pianura un’autorimessa per lo smontaggio ed il riciclaggio di autovetture: fermato un ricettatore 53enne. E’ stato sorpreso dalla Polizia di Stato mentre era nei pressi di una autorimessa, all’interno della quale vi era un’autovettura Ford, modello C-Max totalmente smontata, rubata  quattro giorni fa in provincia di Caserta e, quando innanzi a lui si sono materializzati gli agenti, non ha potuto far altro che esclamare: “Mi avete sgamato, l’auto che cercate è qui!”.

P. F., 53enne del quartiere Pianura, vanta a suo carico una serie di precedenti proprio per il reato di ricettazione. Gli agenti dei Commissariati di Polizia “Bagnoli” e “San Paolo”, infatti, lo hanno sottoposto a fermo nel pomeriggio di ieri. I poliziotti sono arrivati a lui grazie alla segnalazione del GPS, giunta in sala operativa, che indicava l’autovettura  nel quartiere Pianura. Abilmente gli agenti, sono riusciti a giungere sino in Via Vivaldi, dove il 53enne aveva allestito un deposito di smontaggio e riciclaggio di autovetture e parti di esse.

Rinvenuti e sequestrati, oltre ad altre carcasse di alcune auto, già oggetto di un’indagine del 2016, anche numerosi libretti di circolazione e targhe di auto. Il proprietario dell’autovettura Ford  C-Max, che aveva acquistato il veicolo solo 10 giorni prima, è stato informato del ritrovamento. P.F. è stato sottoposto a fermo di P.G., per il reato di ricettazione, e condotto alla Casa Circondariale di Poggioreale.