Qualiano. Sorprende due ragazzini in casa sua a rubare: li insegue, viene spinta e poi li fa bloccare

Qualiano. Sorprende due ragazzini in casa sua a rubare: li insegue, viene spinta e poi li fa bloccare

Qualiano. Si erano introdotti a casa di una donna per rubare. Due minorenni, di etnia rom, sono stati colti in flagranza dalla proprietaria, che immediatamente ha allertato i carabinieri.

L’episodio è accaduto intorno le 9 del mattino. Stando ad una prima descrizione, la donna li avrebbe scoperti mentre mettevano a soqquadro l’appartamento e si appropriavano di un portafogli. I due malviventi, accortisi della presenza della signora, si sono dati alla fuga con il bottino innescando così un rocambolesco inseguimento.

La donna, infatti, ha iniziato a seguirli ma è stata spinta dai minorenni, cadendo così sull’asfalto e riportando varie escoriazioni al corpo. Sul posto sono giunti i carabinieri della Compagnia di Giugliano che hanno arrestato uno dei due giovani banditi; l’altro, invece, è stato consegnato ai genitori in quanto minore di 14 anni e quindi non imputabile.