Elezioni, Michela Rostan: “Non esiste nessun voto utile”

Elezioni, Michela Rostan: “Non esiste nessun voto utile”

E’ stata tra i primi nell’area nord ad aderire al progetto di Liberi e Uguali. La deputata uscente Michela Rostan è adesso ricandidata come capolista al collegio plurinominale Campania 1 per il movimento di Pietro Grasso. E proprio con il presidente del Senato, Rostan ha aperto a Napoli la campagna elettorale. L’esponente di LeU spiega di voler proseguire nel lavoro intrapreso in questi cinque anni.

Tra i temi affrontati da Rostan, sopratutto negli ultimi mesi di quest’ultima legislatura, quello del campo rom di Giugliano per cui ha ricevuto anche pesanti attacchi da parte di esponenti di Forza Italia ed estrema destra.

Grasso è noto per la lotta alla criminalità organizzata, e sul tema Rostan ritiene che sino ad oggi è stato fatto molto ma bisogna puntare ancor di più su associazioni e realtà anticamorra.

Infine agli appelli al cosiddetto voto utile per evitare che il voto a partiti minori, come ad esempio Liberi e Uguali, che secondo molti consentono la vittoria di centrodestra e 5 stelle, la candidata dice che il voto deve essere esercitato secondo coscienza.

www.teleclubitalia.it,