Pallanuoto: Napoli sul tetto d’Europa. Posillipo ed Acquachiara in finale di EuroCup

Pallanuoto: Napoli sul tetto d’Europa. Posillipo ed Acquachiara in finale di EuroCup

Napoli sul tetto d’Europa. Mai due squadre italiane, della stessa città, si sono contese un titolo europeo come l’EuroCup, in tutti gli sport e mai nella storia di questa competizione due squadre della stessa città sono andate in finale. Napoli, si sa, ha una delle migliori scuole pallanuotistiche del mondo e nella serata di ieri, mentre tutta la città guardava il calcio, Posillipo e Acquachiara si sono imposte su Steaua Bucarest e Mornar, raggiungendo il risultato sperato: una finale tutta partenopea.

Tutto è cominciato nel pomeriggio quando alla Scandone, Posillipo si sbarazza dei romeni di Bucarest per 8-5 nonostante il vantaggio ottenuto nella partita di andata. Migliore in campo Saccoia e gran partita anche del capitano Gallo che sigla una doppietta.

 

Un’ora dopo, in Croazia, l’Acquachiara ha invece pareggiato contro il Mornar per 7-7 ma nell’andata trionfò per 15-11 e quindi è stata raggiunta la finale. Migliore in campo, il portiere Caprari che non ha fatto passare praticamente nulla.

Chi sarà il trionfatore dell’EuroCup lo sapremo l’11 Aprile, data del ritorno della finale, l’andata si giocherà invece il 28 marzo. Un derby, quello tra Acquachiara e Posillipo, che sa già di storia.