Teleclubitalia awards, De Lise ai “notabili” della città: “Non rivolgetevi ai camorristi, rendiamo libera Giugliano”

Teleclubitalia awards, De Lise ai “notabili” della città: “Non rivolgetevi ai camorristi, rendiamo libera Giugliano”

Si è rivolto ai notabili della città, a coloro i quali ancora fanno riferimento alla camorra dopo un furto e agli imprenditori che hanno abbandonato Giugliano per investire altrove. Il capitano dei carabinieri Antonio De Lise, nel ritirare il premio dei Teleclubitalia awards al commerciante che a Giugliano ha denunciato il racket, ha invitato la città a ribellarsi alla criminalità organizzata. De Lise ha ripercorso dinanzi al pubblico presente in sala e ai telespettatori le fasi che hanno portato alla denuncia e all’arresto degli scissionisti delle palazzine.
Il capitano si è poi rivolto agli imprenditori che hanno lasciato la città o che intendono farlo.