Giugliano, scoperto un arsenale a bordo di auto e moto in via Oasi Sacro Cuore: la camorra era pronta a sparare. Video

Giugliano, scoperto un arsenale a bordo di auto e moto in via Oasi Sacro Cuore: la camorra era pronta a sparare. Video

Un vero e proprio arsenale della camorra è stato scoperto dalla Polizia, la scorsa notte, a Giugliano (Napoli). Le armi erano custodite a bordo di due auto ed uno scooter: i mezzi, che sono risultati rubati, erano parcheggiati all’interno di un parco privato in via dell’Oasi del Sacro Cuore, alla periferia della città.

All’interno delle macchine – oltre a pistole e fucili – i poliziotti, coordinati dal primo dirigente Pasquale Trocino, hanno rinvenuto anche numerosi guanti di lattice che solitamente sono utilizzati nel corso degli agguati per non lasciare sulle mani tracce di polvere da sparo.

Le armi sono tutte perfettamente funzionanti e con matricola abrasa. Alcune già con i colpi in canna e munite di relativi silenziatori. Tra le pistole ritrovate c’è anche un’arma risultata rubata qualche tempo fa ad un appartenente alle forze dell’ordine.

Le tre pistole erano con matricola abrasa e modificate. Le armi erano pronte all’uso e con i colpi in canna: per gli inquirenti è stato sventato un delitto. Le indagini, vista la zona del ritrovamento, fanno pensare che le armi erano in uso ad affiliati del clan Mallardo e questo potrebbe significare che nella cosca potrebbe essere in atto una scissione viste le frizioni tra i vari gruppi.