Discariche a cielo aperto: sequestrate tre aree dalla polizia, una è in pieno centro

Discariche a cielo aperto: sequestrate tre aree dalla polizia, una è in pieno centro

La polizia sta sequestrando a Giugliano tre vaste aree dove per mesi sono stati sversati illegalmente rifiuti. Immondizia che, in diverse occasioni, è stata anche incendiata, con lo sprigionamento di fumi nocivi dannosi per la salute. L’operazione è condotta dagli agenti del locale commissariato, coordinati dal primo dirigente Pasquale Trocino.

La prima area è in via Santa Caterina da Siena, a ridosso del centro abitato. La seconda è lungo la strada che da Giugliano conduce a Parete: anche questa è localizzata in prossimità di alcune abitazioni; la terza, infine, è lungo la Domiziana. Gli agenti del locale commissariato, che stanno agendo in collaborazione con i militari dell’Esercito, impegnati nei controlli delle aree della Terra dei Fuochi, hanno interdetto le aree finite sotto sequestro anche per consentire la classificazione dei diversi tipi di rifiuti che sono stati rinvenuti.

foto 2-5 foto 1-3