Maltratta la moglie e la minaccia con un coltello: ora ai domiciliari

Maltratta la moglie e la minaccia con un coltello: ora ai domiciliari

I carabinieri della stazione di Qualiano hanno eseguito un’ordinanza di aggravamento di misura cautelare emessa dal gip del tribunale Napoli-nord a carico di un 44enne residente a napoli già noto alle forze dell’ordine.

 

Nell’ambito di un procedimento penale per maltrattamenti in famiglia e atti persecutori commessi nel 2014 ai danni della ex moglie 33enne di Villaricca l’uomo era stato sottoposto al divieto di avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla parte offesa, divieto che il soggetto aveva violato il 15 gennaio (presentandosi sotto la casa della donna) e il 31 gennaio (quando l’aveva minacciata con un coltello).
L’arrestato è ai domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria.