Raid in tabaccheria, due baby rapinatori in fuga con 100 euro

Raid in tabaccheria, due baby rapinatori in fuga con 100 euro

Ennesima rapina al centro storico. Ad essere visitato da due banditi è stato il titolare della rivendita di tabacchi di via Aviere Mario Pirozzi. Il colpo è stato messo a segno venerdì sera poco prima dell’orario di chiusura.

I due rapinatori sono giunti fuori alla tabaccheria in sella ad uno scooter. Entrambi hanno il volto travisato da sciarpa e cappello. Il copione criminale è sempre lo stesso. Il passeggero scende dal mezzo e si dirige all’interno del negozio.

Estrae la pistola e la punta contro il proprietario. Si fa consegnare i soldi e scappa con il complice. Il bottino è stato magro: poco più di cento euro. Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine. Il titolare ha spiegato quanto era successo poco prima.

Secondo quanto appreso dagli inquirenti, si tratterebbe di due giovani poco più che maggiorenni e con un chiaro accento della zona. Il mezzo usato, lo scooter, potrebbe essere un piaggio liberty: è il due ruote preferito dai rapinatori che spesso utilizzano targhe rubate.

Ma le forze dell’ordine sono sulle tracce dei baby rapinatori che potrebbero avere le ore contate.