Napoli, colpo al clan Lo Russo: 5 arresti. TUTTI I NOMI

Napoli, colpo al clan Lo Russo: 5 arresti. TUTTI I NOMI

Al termine di una lunga attività di indagine questa mattina la Polizia di Stato ha arrestato, su disposizione del  Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Napoli, su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, cinque persone, ritenute vicine al clan camorristico dei Lo Russo, attivo tra Miano, Piscinola e Chiaiano. L’accusa è di  omicidio, detenzione e porto illegale di arma comune da sparo.

Si tratta di Antonio Buono, nato a Napoli il 6.1.1990, Marco Corona, nato a Napoli l’8.6.1986, Tommaso D’Andrea, nato a Napoli l’11.9.1973, Salvatore Freda, nato a Napoli il 14.5.1971, Ciro Perfetto, nato a Napoli il 14.2.1996 i quali si sono resi responsabili dell’omicidio, consumato il 29 marzo 2016, di Pasquale Izzi, nato a Napoli in data 18.07.1961.

Per lo stesso omicidio la Squadra Mobile di Napoli nell’aprile 2016 aveva eseguito un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti del mandante Carlo Lo Russo, della moglie Anna Serino, del nipote Domenico Cerasuolo e di due esecutori materiali, Luigi Cutarelli, nato a Napoli il 05.05.1995 e Mariano Torre, nato a Napoli il 31.03.1988. Tutti gli indagati sono stati giudicati e condannati in primo grado con il rito abbreviato.