Domenica parte il Convegno Giovani 2015 
“Digito ergo sum – Nella comunicazione la relazione”

Domenica parte il Convegno Giovani 2015 
“Digito ergo sum – Nella comunicazione la relazione”

«Come si manifesta la “prossimità” nell’uso dei mezzi di comunicazione e nel nuovo ambiente creato dalle tecnologie digitali?» Da questo interrogativo, tratto dal Messaggio del Papa per la XLVIII Giornata mondiale delle Comunicazioni Sociali, nasce l’ambito della riflessione per l’annuale convegno organizzato dal Settore Giovani dell’Azione Cattolica della diocesi di Aversa. Negli anni scorsi ci siamo soffermati, invitati dalle indicazioni della CEI, ad affrontare vari ambiti di vita.

Quest’anno, sollecitati da alcune riflessioni nate dalla vita associativa, ecclesiale e sociale, abbiamo scelto di soffermarci su un “mondo” che accomuna tutti gli ambiti ed è tra i più abitati e frequentati da noi giovani: il mondo digitale. Un ambito talmente vasto da offrire ogni possibilità di approfondimento e sempre più nuovi orizzonti di confronto e relazioni. Ci ricorda Papa Francesco: «la rete digitale può essere un luogo ricco di umanità, non una rete di fili, ma di persone (…) internet può offrire maggiori possibilità di incontro e di solidarietà tra tutti, e questa è una cosa buona, è un dono di Dio». Con il convegno vorremmo addentrarci in questo mondo cercando di comprendere le modalità con cui i giovani lo abitano facendo emergere gli elementi caratteristici della relazione; vorremmo comprendere quali sono i rischi connessi ad un uso poco attento ma anche quali sono le tante potenzialità.

Il convegno è indirizzato ai giovani delle associazioni territoriali ma è aperto a tutti gli interessati alla tematica e per questo si è scelta una sede “laica”, luogo di formazione e ricerca quale è l’università, per meglio offrire a quanti parteciperanno la possibilità di confrontarsi approfondendo il tema della comunicazione e, nello specifico, il mondo dei social network come strumento di relazione e costruzione della propria identità.

La giornata inizierà con la celebrazione eucaristica presieduta da S.E. mons. Angelo Spinillo, vescovo di Aversa, e vedrà, poi alternarsi, le relazioni su “I linguaggi digitali” di Filippo Di Blasi, informatico e fondatore di Mondo a Colori Media Network, società specializzata nella creazione di soluzioni integrate di informazione e comunicazione mentre relazionerà su “Comunicazione cattolica”, Marco Iasevoli, giornalista di Avvenire e presidente diocesano dell’Azione Cattolica di Nola. Modererà i lavori il prof. Francesco Vasca, docente associato dell’Università degli studi del Sannio e coordinatore della Scuola di Formazione all’Impegno Sociale e Politico della diocesi di Aversa. Il convegno ha, inoltre, ricevuto il patrocinio dell’Amministrazione comunale della città di Aversa.

PROGRAMMA

ORE 08:00 – arrivi e registrazione

ORE 08.30 – celebrazione eucaristica presieduta da S. E. mons. Angelo Spinillo, vescovo di Aversa

ORE 10.00 – inizio lavori

ORE 13.00 – conclusioni

 

COMUNICATO STAMPA