Caos e scarsa comunicazione per i nuovi orari della ztl

Caos e scarsa comunicazione per i nuovi orari della ztl

Con i nuovi orari della Ztl, si prospettano difficoltà logistiche per l’entrata e l’uscita dei bambini dell’Istituto scolastico Kindergarten di via Roma. La domanda sorge spontanea. Con i nuovi orari della zona a traffico limitato come faranno i piccoli alunni, ricordiamo , di età compresa tra i due e i dieci anni a raggiungere la scuola?
E ancora: dove sarà l’area parcheggio che permetterà ai genitori di sostare l’automobile ed accompagnare i piccoli presso l’istituto scolastico?

Da lunedì si paventa caos nel centro storico, se prima erano i commercianti ad avere dubbi sulle modalità della ZTL adesso sono i cittadini a non vedere con occhio positivo la nuova ordinanza. Alla base pare ci sia un problema di comunicazione, alcuni residenti che posseggono posto auto in garage in via Roma, si chiedono come potranno raggiungere la propria automobile per andare a lavoro. Così come alcuni si chiedono come saranno gestite le emergenze sanitarie, come funzioneranno i varchi di accesso negli orari di chiusura. Si spera in un chiarimento delle idee entro lunedì.

Intanto stanno per concludersi nel centro storico i lavori di preparazione per la nuova Zona a traffico limitato che vedranno l’apertura in due fasce orarie giornaliere, dal lunedì al venerdì, sarà autorizzato il traffico veicolare in Via Roma fino all’incrocio di Via Marconi, dalle ore 10 alle ore 13 e poi dalle ore 16 alle ore 18. Per l’intera giornata di sabato e domenica, comprese le ore notturne, e nelle festività infrasettimanali, rimane in vigore l’Isola Pedonale su Via Roma e sul Corso Campano, da Piazza Matteotti all’incrocio di Via Guglielmo Marconi.