Probabili Formazioni: col Trabznospor tanti esperimenti ed un ritorno in porta

Probabili Formazioni: col Trabznospor tanti esperimenti ed un ritorno in porta

Napoli-Trabznospor, dopo la mattanza dell’andata anche il ritorno sembra molto semplice agli azzurri. Le due squadre arrivano consapevoli che il più è stato fatto all’andata, in positivo per gli azzurri, in negativo per i turchi che comunque non si vogliono arrendere e vogliono vendere cara la pelle visto che il sistema di punti Uefa non permette distrazioni o calcoli: per quanto riguarda l’Europa League non ci sono scarti di punti fino ai quarti di finale per il passaggio del turno ma le partite singole contano ed è per questo che entrambe le squadre cercheranno di portare a casa anche un risultato striminzito.

Rafa Benitez è alle prese con dubbi sul turnover. In porta dovrebbe tornare Rafael, in una partita senza pressioni ed in uno stadio che vuole ancora dargli una possibilità. Difesa composta da Mesto, Henrique, Koulibaly e Britos, Inler e Jorginho tornano a centrocampo cercando di limitare i danni mentre dietro Gonzalo Higuain che presumibilmente farà la staffetta con Duvan Zapata, ci saranno Gabbiadini, De Guzman e Mertens che non sarà disponibile in campionato e che ieri è parso molto carico in conferenza stampa.

Yanal invece ha ancora tanti giocatori indisponibili ma non farà turnover ed anzi schiererà una squadra molto offensiva: Hakan Arıkan in porta,  Bosingwa, Aykut Demir, Medjani, per l’occasione spostato in difesa e  Constant a guardia della porta,  Atik ed Ekici a centrocampo, mentre, dietro Oscar Cardozo, Özer Hurmacı; Sefa Yılmaz, ed Erkan Zengin.