La “signora della pelliccetta” da Barbara D’Urso: “Un incubo”

La “signora della pelliccetta” da Barbara D’Urso: “Un incubo”

La signora della pelliccetta, Rosanna Magliulo, è stata oggi ospite della trasmissione Pomeriggio 5 condotta da Barbara D’Urso su Canale 5. Nel salotto di Mediaset si è discusso infatti del caso avvenuto al negozio di Silvian Heach nel centro commerciale Outlet La Reggia di Marcianise.

Il video finito in rete ha portato infatti la vicenda alla ribalta nazionale. “Ero a Rimini ed è stata una cerimonia da incubo. – ha detto Rosanna Magliulo – La pelliccetta continuava a perdere colore ed ho vissuto un forte disagio. Ho avuto anche problemi alla pelle”. Poi sullo svenimento: “Ho avuto un giramento di testa dovuto alla forte tensione e sono caduta. La commessa è stata poco professionale – ha aggiunto Rosanna – e questo mi ha fatto innervosire ulteriormente. Non rifarei ciò che ho fatto”.

Gli altri ospiti l’hanno accusata di inciviltà. La conduttrice l’ha però difesa: “Sicuramente ha esagerato ma provate a mettervi nella stessa situazione in quella cerimonia con tanti invitati”. Poi è stato trasmesso un filmato girato a casa della donna nel Casertano, in cui Rosanna ha mostrato come vive e gli abiti nel suo armadio: “Questi li ho comprati al mercato e non è mai successo”, ha sottolineato.

Barbara D’Urso ha letto anche una lettera di risposta dell’azienda: “La signora è stata invitata da noi per risolvere la questione, anche attraverso Radio Marte, ma ha rifiutato l’invito. Forse segue altri scopi”. Lei però si è difesa, dicendo che non è interessata a diventare famosa. Poi, infine, ha lanciato un appello ad evitare ulteriori parodie, foto degli sposi o altri invitati condivise sul web ed ha accusato chi sta provando a lucrare sulla vicenda con gadget o altre trovate pubblicitarie. In studio anche i due avvocati: il caso è finito infatti in tribunale. Ancora ignota l’identità dell’autore del video virale.