Giro di baby squillo tra Pompei, Terzigno e Torre: nello scandalo noti professionisti

Giro di baby squillo tra Pompei, Terzigno e Torre: nello scandalo noti professionisti

Non manca molto allo scoppio di un nuovo scandalo sessuale, questa volta nell’area vesuviana, in provincia di Napoli. Le indiscrezioni arriverebbero da fonti vicine alle procure del territorio: noti professionisti stimati in compagnia di baby squillo.

Tutte minorenni, di provenienza orientale. Anche se le fonti confermerebbero la nazionalità cinese. A dare in anteprima la notizia è Il Fatto Vesuviano. Tra i coinvolti ci sarebbero noti professionisti delle città di Pompei, Terzigno e Poggiomarino, ma anche Torre Annunziata.

Nel mirino delle indagini anche i luoghi in cui sarebbero avvenuti gli appuntamenti hot: si tratta perlopiù di ville, anche lussuose e ricche di comfort. Le voci potranno essere confermato soltanto al termine delle indagini. La Procura potrebbe notificare diversi avvisi di garanzia. Un terremoto destinato a travolgere la Napoli bene del vesuviano.