Schianto in auto, morto bimbo di 4 anni. Forse colpo di sonno del padre

Schianto in auto, morto bimbo di 4 anni. Forse colpo di sonno del padre

Tragico incidente stradale stanotte a Brescia. Un bambino di quattro anni è morto in uno scontro avvenuto a Pompegnino di Vobarno.

Il piccolo era a bordo dell’auto guidata dal padre, 30 anni, rimasto illeso. A bordo dell’auto c’era anche la compagna ventenne dell’uomo che è rimasta ferita, ma non sarebbe in pericolo di vita. La vettura è uscita di strada all’ingresso di una galleria. Il bambino è morto dopo l’arrivo al Pronto Soccorso. L’Audi si è schiantata contro la parete intorno alle ore 3.30. I motivi sono ancora da accertare ma tra le prime ipotesi c’è quella del colpo di sonno da parte del conducente. Nessun altro veicolo è rimasto coinvolto. Sul posto, oltre ai sanitari, sono intervenuti polizia stradale e vigili del fuoco. Il bambino è stato portato in codice rosso al Civile pediatrico di Brescia, ma purtroppo i medici non sono riusciti a salvarlo: troppo gravi le ferite riportate nell’incidente.