Donna spinta sotto la metro a Roma: fermato un 47enne italiano

Donna spinta sotto la metro a Roma: fermato un 47enne italiano

La Squadra Mobile di Roma ha fermato un uomo, accusato di aver spinto ieri una cittadina peruviana sotto la metro. Si tratta di I.T., queste le iniziali, rintracciato nella notte a casa. Ora è accusato di tentato omicidio. Da quanto emerso finora sembra che si tratti del gesto di un folle e che i due non si conoscessero.

L’episodio si è consumato ieri alla fermata Eur Fermi della metro B della capitale, sotto gli occhi delle telecamere. Le immagini mostrano chiaramente l’uomo che si avvicina alla donna, la spinge, lei cade rimanendo incastrata tra il convoglio e i binari, mentre l’uomo scappa, facendo perdere le sue tracce.

L’uomo pare abbia spinto la donna senza motivo, senza che nessun tipo di discussione abbia preceduto il folle gesto. La vittima, una donna peruviana di 47 anni, è ricoverata all’ospedale San Camillo in gravi condizioni: ha subito fratture multiple, al bacino, alle pelvi, al femore, ha perso moltissimo sangue e parte del cuoio capelluto. Nell’incidente ha perso l’avambraccio sinistro e, dopo il lungo intervento chirurgico cui è stata sottoposta nel pomeriggio, la prognosi resta riservata.