Caserta, nascondeva hashish negli slip: arrestato 30enne

Caserta, nascondeva hashish negli slip: arrestato 30enne

La Squadra Mobile di Caserta l’ha fermato intorno alle 21 in via Acquaviva, per un normale controllo. Giuseppe Mattioli però, classe 1988, era già noto alle forze dell’ordine e, alla vista degli agenti, si è subito mostrato nervoso. Quindi i miliari hanno deciso di perquisire sia lui che la vettura a bordo della quale viaggiava.

Negli slip nascondeva un panetto di hashish del peso complessivo di 100 grammi. Inoltre, l’uomo veniva trovato in possesso di contanti, suddivisi in vari tagli, successivamente sottoposti a sequestro come provento dello spaccio di stupefacenti.

In seguito all’esito positivo dei controlli, gli agenti hanno deciso quindi anche di perquisire la casa di Mattioli. Nella camera da letto dell’uomo venivano rinvenuti altri pezzi di hascisc e tre piccoli involucri di film plastico trasparente contenenti sostanza che, anch’essa sottoposta ad analisi del narcotest, risultava essere marijuana.

Alla luce di quanto sopra, l’uomo veniva tratto in arresto e accompagnato presso gli Uffici della Questura, dove personale della Polizia Scientifica, oltre alle analisi del narcotest effettuate sulle sostanze rinvenute, procedeva al suo foto segnalamento.