Napoli, crollo nel bagno di una scuola: bimba di 10 anni finisce in ospedale

Napoli, crollo nel bagno di una scuola: bimba di 10 anni finisce in ospedale

Paura a Napoli per un crollo verificatosi nel bagno dell’istituto comprensivo del tredicesimo circolo Ignazio di Loyola. Una bimba di dieci anni, mentre chiudeva la porta del bagno, è stata colpita di striscio da una mattonella. La scuola, molto amata nel quartiere, si trova nella Municipalità 5 Vomero Arenella.

Per fortuna la bimba non ha riportato traumi gravi. Dopo gli accertamenti effettuati al Santobono la mamma ha tirato un sospiro di sollievo, ma ha comunque voluto sottolineare l’asimmetria esistente tra l’eccellente proposta didattica e la fatiscenza del luogo. “È una vergogna che si offra una didattica eccellente in una catapecchia” – le parole che la donna ha affidato al quotidiano Il Mattino.

Poteva sicuramente finire molto peggio e le ferite riportate dalla bambina potevano essere molto più gravi. Un nuovo episodio che getta altre ombre sulla precaria manutenzione delle strutture scolastiche.