Ercolano, erano il terrore delle casalinghe: arrestati due rapinatori

Ercolano, erano il terrore delle casalinghe: arrestati due rapinatori

Arrestati a Ercolano rapinatori seriali di donne. Si tratta di Salvatore Suarino, 25 anni, e Giuseppe Cozzolino, 23, entrambi del posto. Ad arrestarli i Carabinieri della Compagnia di Torre del Greco coordinati dal capitano Emanuele Corda.

I due giovani erano diventati il terrore delle casalinghe e sono ritenuti responsabili di almeno due rapine in coppia. Il primo è stato riconosciuto quale autore della rapina del 22 aprile, a Portici, ai danni di una casalinga 50enne, alla quale aveva portato via circa 100 euro, il telefonino e 2 paia di occhiali. Altra rapina ai danni di un’operaia ucraina 46enne, alla quale erano stati rapinati 40 euro e il telefonino, tra l’altro causandole una caduta e lievi traumi guaribili in 2 giorni.

Il secondo malvivente è stato inoltre riconosciuto quale proprietario e conducente dell’auto utilizzata per la fuga dopo la rapina alla 50enne. Cozzolino dovrà rispondere anche di simulazione di reato perchè aveva falsamente denunciato il furto della sua vettura, usata nell’occasione, per sviare le indagini dei carabinieri e allontanare i sospetti degli investigatori sull’identità dei rapinatori.