Baby gang a Napoli, sparano con pistola a piombino sui passanti in via Duomo

Baby gang a Napoli, sparano con pistola a piombino sui passanti in via Duomo

Due ragazzini armati di pistola a piombino sparano sui passanti in via Duomo. Attimi di terrore in pieno centro, vissuti ieri sera da decine di persone (alcune delle quali sarebbero rimaste ferite lievemente), ed interrotti soltanto dall’arrivo dei poliziotti della Questura.

Al loro arrivo, così come riportato da Il Mattino, gli agenti hanno scovato i due, entrambi 12enni, mentre tentavano di nascondersi all’interno di uno stabile. Iminori sono stati trovati in possesso di pistole giocattolo a piombino con cui avevano esploso dei colpi sulla gente di passaggio. Le due pistole sono immediatamente state sequestrate ed i minori sono stati accompagnati in Questura e affidati alle rispettive madri. E’ l’ennesimo episodio di baby gang denunciato a Napoli, questa volta a via Duomo.

Nella stessa serata i poliziotti hanno anche bloccato un ragazzo a bordo di un Liberty 50 a via Foria. Il centauro aveva cercato di scappare alla vista degli agenti. All’interno del vano portabagagli, nascondeva un coltello di 12 centimetri. E’ stato anche accertato anche che guidava sensza patente e a bordo di un veicolo senza assicurazione.