Arrestato sulla Nola Villa Literno: nascondeva droga in auto

Arrestato sulla Nola Villa Literno: nascondeva droga in auto

Un arresto sulla Nola Villa Literno messo a segno l’altro ieri dalla Polizia di Stato di Nola. In manette è finito Emilio Sepe 22enne, residente nella provincia di Avellino.

Il ragazzo è ritenuto responsabile del reati di  detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Durante un’attività di controllo del territori dei poliziotti del Commissariato di Nola sulla SS 7Bis,  il ragazzo è stato fermato in stato di agitazione. Risposte confuse e intermittenti hanno indotto gli agenti a effettuare un controllo nella sua automobile.

Sul tappettino  lato guida dell’auto, i poliziotti hanno trovati alcuni pezzetti di sostanza marrone dal  peso di 0.75 grammi e, occultato negli slip,  un panetto della stessa  sostanza marrone dal peso di 98.73 grammi di hashish. La sostanza rinvenuta, pari ad un totale di 99.48 grammi è stata sequestrata e posta a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Per questi motivi il Emilio Sepe è stato tratto in arresto e su disposizione del pubblico ministero e condotto presso le camere di sicurezza della Questura in attesa del giudizio disposto presso il Tribunale di Nola con rito per direttissima.