Trabzonspor-Napoli, problemi per i turchi, a difendere gli azzurri ci sarà Andujar

Trabzonspor-Napoli, problemi per i turchi, a difendere gli azzurri ci sarà Andujar

Questa sera si gioca Trabzonspor-Napoli, match valevole per i sedicesimi di finale di Europa League. Le due formazioni sono alla ricerca di un gran risultato per proseguire la loro avventura nella seconda competizione più importante del Vecchio Continente.

Tante assenze per i turchi e quindi problemi per il tecnico Ersun Yanal. A partire dall’ex Milan Constant e da Ekici, uno dei giocatori più rappresentativi, che saranno squalificati, fino ad una lunga lista di indisponibili che comprende Onur, Yatabare, Waris, Erdoğan e probabilmente anche Belkalem e Bosingwa. Nel suo 4-2-3-1 spazio dunque a Arıkan tra i pali, Atik, Nizam, Demir e Dogan in difesa. Medjani e Ayogdu come diga di centrocampo e Zengin, Hurmaci ed Ylmaz che agiranno alle spalle del Tanque Oscar Cardozo, un giocatore più volte accostato al calcio Napoli.

 

Rafa Benitez, che detiene in Turchia il record per la più larga vittoria europea della storia, un 8-0 del Liverpool sul Besiktas, si presenta con Andujar tra i pali, Maggio, Albiol, Koulibaly e Ghoulam in difesa. Inler, il turco napoletano, che torna a centrocampo con Gargano mentre dietro Gonzalo Higuain, che riposerà lunedì sera per la squalifica, agiranno De Guzman, Gabbiadini e Mertens.