Scampia, incendio in casa con mamma e figlio. Polizia sul posto

Scampia, incendio in casa con mamma e figlio. Polizia sul posto

Sarebbe stato un televisore montato in bagno a scatenare l’incendio che questa mattina è divampato in un appartamento in via Napoli-Roma, verso Scampia, al civico 33. Al momento dell’incidente erano presenti una donna col proprio bambino.

La mamma ha sentito dei rumori strani e poi del fumo provenire dal bagno: a quel punto sono stati allertati i Vigili del Fuoco del distaccamento di Scampia, che hanno estinto il principio di incendio e messo in salvo la famiglia.

Da un primo sopralluogo, sembra che le fiamme siano state scatenate da un televisore in bagno andato in cortocircuito. Sul posto gli agenti del commissariato di Scampia, che stanno cercando di ricostruire le cause dell’incendio.