Blitz tra Melito, Afragola e Arzano: 15 arresti per contrabbando di sigarette

Blitz tra Melito, Afragola e Arzano: 15 arresti per contrabbando di sigarette

Maxi-blitz della Guardia di Finanza contro il contrabbando di sigarette: 15 arresti messi a segno tra Afragola, Casavatore, Arzano e Melito. L’operazione è scattata alle prime luci dell’alba su ordine della Direzione Distrettuale Antimafia della Procura di Napoli.

In manette sono finiti i componenti di un’associazione a delinquere finalizzata al contrabbando internazionale di sigarette, provenienti da Ucrania e Ungheria e dal resto dell’Est Europa per essere destinate al mercato dell’area a nord di Napoli, dove le “bionde” fuorilegge venivano smerciate e vendute al dettaglio. Delle 14 misure cautelari emesse in giornata, 10 sono in carcere e 4 ai domiciliari.

A finire sul mercato le cosidette “Cheap White“, cioè sigarette legali nei paesi di provenienza ma illegali nei paesi della comunità europea per l’alto tasso di nicotina e catrame. Gli arresti sono avvenuti in tutta l’area nord di Napoli, in particolare ad Afragola. Nei prossimi minuti seguiranno aggiornamenti.

LEGGI ANCHE I NOMI:

Colpo al contrabbando: 15 arresti. Sono di Giugliano, Melito, Casoria, Afragola e Casavatore