Tragedia sfiorata na Marigliano, litiga col cognato e lo accoltella: arrestato

Tragedia sfiorata na Marigliano, litiga col cognato e lo accoltella: arrestato

Ennesima lite che sfocia in violenza. Un 33enne di Marigliano ha colpito più volte suo cognato con un coltello a seguito di una lite nata per motivi ancora da chiarire.

La vittima ha riportato una ferita da taglio a una mano ed è stata poi dimessa all’ospedale di Ottaviano con 3 giorni di prognosi. Sul posto sono intervenuti i militari, allertati da una chiamata del 112, che hanno bloccato e disarmato il 33enne. Al momento l’arrestato è ricoverato in osservazione all’ospedale di Nola e appena le sue condizioni di salute miglioreranno, verrà condotto in carcere.