Il vescovo Spinillo fa visita a Gaetano: “Gli abbiamo ricordato che al mondo ci sono anche i buoni”

Il vescovo Spinillo fa visita a Gaetano: “Gli abbiamo ricordato che al mondo ci sono anche i buoni”

Il Vescovo di Aversa, monsignor Angelo Spinillo, ha affatto visita questa mattina a Gaetano, il 15enne di Melito operato all’ospedale San Giuliano di Giugliano dopo l’aggressione di una baby gang dinanzi alla stazione metro di Chiaiano.

“L’abbiamo trovato in via di ripresa. – ha detto il vescovo durante la visita al nosocomio giuglianese, accompagnato da don Francesco Ricco e don Tommaso D’Ausilio – Secondo quello che ci è stato detto è in via di guarigione. L’abbiamo innanzitutto incoraggiato ad avere fiducia. Un po’ scherzando gli abbiamo detto che al mondo ci sono i cattivi ma siamo anche tanti buoni. E quindi lo abbiamo invitato ad avere fiducia proprio verso chi, in questi giorni, gli ha dimostrato vicinanza e solidarietà che hanno dimostrato anche il giusto sdegno verso queste azioni vili”.