Campania, uomo travolto da un treno. Sospesa la linea Salerno-Battipaglia

Campania, uomo travolto da un treno. Sospesa la linea Salerno-Battipaglia

Tragedia sfiorata in provincia di Salerno. Un 65enne –  la terza vittima in poche settimane – è stato travolto da un treno in corsa. Dalle 8:30, la circolazione ferroviaria fra le stazioni di Pontecagnano e Montecorvino Rovella, sulla linea Salerno-Battipaglia, è stata sospesa.

La circolazione è ancora bloccata. I passeggeri sono stati fatti scendere ad Eboli. Sul posto sono giunte le forze dell’ordine che hanno effettuato i rilievi del caso. Ancora ignote le cause del sinistro. Nessuna pista è esclusa dagli inquirenti. Presente anche un’ambulanza che ha trasportato il ferito in ospedale a Salerno, dove  medici gli hanno riscontrato diverse fratture alla gambe. Per fortuna le condizioni del 65enne non sarebbero gravi.

Lo scorso 2 gennaio, proprio fra le stazioni di Battipaglia e Montecorvino Rovella un uomo fu investito e ucciso da un treno. Una settima fa, la stessa sorte è toccata ad Angelo Cinolo nei pressi dell’ex scalo San Nicola Varco.