Tornano i “Teleclubitalia Awards premio la Mela d’oro 2017”, tutti i candidati

Tornano i “Teleclubitalia Awards premio la Mela d’oro 2017”, tutti i candidati

Un riconoscimento per chi si è contraddistinto nel creare esperienze positive nell’area a Nord di Napoli. Ritornano i “Teleclubitalia Awards Premio la Mela d’oro 2017”. Lunedi 5 febbraio si terrà la premiazione dei vincitori del concorso indetto dall’emittente televisiva Teleclubitalia, canale 98.

La data scelta per la consegna dei premi è il giorno in cui ricorre il compleanno del compianto fondatore di Teleclubitalia, Natale Russo. Il Teleclubitalia Awards, giunto alla terza edizione, nasce dall’idea di voler premiare le personalità, e non solo, che si sono distinte nel corso del 2017 per particolari meriti e hanno dato lustro e risalto all’area nord, dove da sempre opera l’emittente.

La redazione, con l’ausilio dei lettori, ha selezionato otto nomination per le quattro categorie: personaggio dell’anno, mondo delle associazioni, mondo del lavoro e mondo social. I fan della pagina Facebook di Teleclubitalia potranno votare sino alle 12 del 5 febbraio, chi, secondo loro, merita il premio per ciascuna categoria. La classifica dei più votati su Facebook farà poi media con la classifica prodotta dalla redazione e sarà così determinato il vincitore di ogni categoria a cui sarà consegnata la “Mela d’oro” realizzata dall’artista Laura Niola.

Questo il link dove poter votare. CLICCA QUI. 

Ecco i candidati in lizza:

PERSONAGGIO DELL’ANNO Pasquale Gagliardo, Salvatore Cotugno, Leonardo Abbate, Giovanni Ciccarelli, Salvatore Esposito, Commerciante che ha denunciato il racket. Pasquale Maione Davide Petrella.

MONDO DELLE ASSOCIAZIONI Albero della Vita, Scout Giugliano 1, Giugliano Calcio, La Scugnizzeria, Associazione Freeland, Spazio Aspasia, Scuola Marco Polo, Congrega Maria Ss della Pace.

MONDO DEL LAVORO Teatro Madrearte, Libreria Claudio, Fenesta Verde La Marchesella, Rafele, Libreria il Mattoncino, Agorà/Oronero, Varco D’oro, Edizione Cento Autori

MONDO SOCIAL Alici come Prima, Luciano Mallardo, Lino Barbieri, Valentina Granata, Alessandra D’agostino, Marica Ferrillo, Talenti Latenti, Vincenzo Comunale