Agro Aversano, pizzo per conto del clan: 49enne in manette

Agro Aversano, pizzo per conto del clan: 49enne in manette

Era già agli arresti domiciliari presso la sua abitazione di San Cipriano d’Aversa, comune ad una manciata di chilometri dalla città normanna. Alfonso Fabozzo, 49 anni, è stato raggiunto dai Carabinieri della stazione di San Cipriano.

I militari hanno eseguito l’ordine di carcerazione emesso dall’ufficio esecuzioni penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli Nord. L’uomo deve espiare pena residua anni 5,  mesi 9  e giorni 11  di reclusione per il reato di estorsione aggravata dal metodo mafioso. L’arrestato, è stato tradotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, nel casertano.